Norvegia - LA TERRA DEI FIORDI E DELLE AURORE BOREALI

Geiranger fjord

Geiranger fjord

Relax nordico

Relax nordico

La seccatura dello ‘Stoccafisso’

La seccatura dello ‘Stoccafisso’

Capo Nord

Capo Nord

La magia delle aurore boreali

La magia delle aurore boreali

Paesaggi incantevoli

Paesaggi incantevoli

Isole Lofoten

Isole Lofoten

Faro norvegese

Faro norvegese

Tipico villaggio di fiordo norvegese

Tipico villaggio di fiordo norvegese

Renne a spasso

Renne a spasso

 

Norvegia - LA TERRA DEI FIORDI E DELLE AURORE BOREALI

La Norvegia è un paese del Nord Europa che regala luci e colori suggestivi in tutte le stagioni, dal freddo e bianco inverno innevato ai toni più dolci dell’estate, quando il ghiaccio si scoglie lasciando spazio al verde delle foreste.

Conosciuta in tutto il mondo per la spettacolarità dei suoi fiordi, che possono essere visitati durante una piacevole crociera, la Norvegia è anche famosa per la bellezza delle aurore boreali che illuminano la notte con scie fluorescenti, e per le giganti balene che nuotano nel mare in totale libertà.

Un tour della Norvegia permette di scoprire caratteristiche località tipiche come la cittadina di Alesund, espressione autentica dell’Art Nouveau, e il sito naturalistico delle Lofoten dove perdere lo sguardo verso il mare e l’orizzonte.

La Natura norvegese è davvero in grado di sorprendere tra ghiacci, foreste e scorci mozzafiato nel verde. Siamo nel Paese del Sole di Mezzanotte dove perdersi tra escursioni e trekking nella natura incontaminata vivendo emozioni uniche.

Imperdibile la sosta nell’antica città di Tromsø che sorge su un fiordo norvegese, eccellente punto di osservazione delle Aurore Boreali, collegata alla terraferma da un ponte e considerata la “Capitale della Lapponia”. In passato questa località cosi suggestiva viveva le imprese ardue di tante spedizioni artiche.  

Chi ama l’avventura a stretto contatto con il freddo paesaggio norvegese deve assolutamente provare l’esperienza della navigazione a bordo di una nave rompighiaccio, o visitare le suggestive isole di Kvaløya e Senja, tra i fiordi, sulle rotte migratorie delle balene, con un approdo serale in uno dei tanti tipici villaggi di pescatori, dove lasciarsi deliziare da specialità della cucina locale.

E infine Oslo, la capitale, sulla costa meridionale del paese, conosciuta per le sue ampie e meravigliose aree verdi e i suoi interessanti musei, come il Museo marittimo e il Museo delle navi vichinghe, dove ammirare reperti risalenti al IX secolo.  In città è d’obbligo qualche sosta per lo shopping per acquistare capi di abbigliamento di qualità come i tradizionali e caldissimi maglioni di lana.